Giurisprudenza

a cura di Matteo Rellecke Nasi e Alberto Peluttiero

Corte di Cassazione, sez. 1 civile, 22/5/2019, n. 13850. Presidente: DIDONE ANTONIO. Relatore: VELLA PAOLA.

Procedure concorsuali. Accordo di ristrutturazione dei debiti ex art. 182-bis L.f. Domanda di fallimento del creditore rimasto estraneo. Ammissibilità. Accordo in corso di esecuzione e non risolto. Irrilevanza. (Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/

Corte di Cassazione, sez. 1 civile, 7/10/2019, n. 24943. Presidente: DIDONE ANTONIO. Relatore: TERRUSI FRANCESCO.

Società commerciali. Responsabilità da direzione e coordinamento ex art. 2497 c.c. Svolgimento in modo stabile da parte di società, ente o persona fisica di indirizzo, controllo e coordinamento di altre società. Principio di effettività. Sussiste. Fatto costituito da abusivo esercizio effettivo di influenza su società assoggettate a direzione e coordinamento. Rilevanza. Formalità ex art. 2497-bis c.c. e simultaneità operativa delle società unitariamente controllate. Irrilevanza. (Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/

Corte di Cassazione, sez. 1 civile, 22/5/2019, n. 13921. Presidente: GENOVESE FRANCESCO ANTONIO. Relatore: IOFRIDA GIULIA.

Società di capitali. Cancellazione dal registro delle imprese ex art. 118, n. 4, L.f. per chiusura fallimento per insufficienza dell'attivo. Crediti non azionati. Fenomeno successorio in capo ai soci. Si verifica. Salvo poter ritenere sussistente la rinuncia della società. Società di capitali. Mancata conoscenza del credito litigioso da parte del curatore e omessa inclusione fra le attività del fallimento. Tacita rinuncia. Sussiste. (Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/

Corte di Cassazione, sez. 1 civile, 31/7/2019, n. 20649. Presidente: DI VIRGILIO ROSA MARIA. Relatore: FIDANZIA ANDREA.

Concordato preventivo. Suddivisione in classi. Criteri di cui all’art. 160, co. 1, L.f. Posizione giuridica dei creditori. Interessi economici omogenei. Necessità. Fattispecie. (Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/

Cassazione civile, sez. 1 civile, 10/10/2019, n. 25474. Presidente: DIDONE ANTONIO. Relatore: CAMPESE EDUARDO.

Fallimento. Stato di insolvenza. Nozione. Situazione d'impotenza economico patrimoniale idonea a privare il debitore della possibilità di fare fronte, con mezzi "normali", ai propri debiti. Somma algebrica tra poste attive e passive della situazione patrimoniale. Non sufficiente. Accertamento della impossibilità dell'impresa di continuare a operare proficuamente sul mercato, fronteggiando con mezzi ordinari le obbligazioni. Necessità. (Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/

Cassazione civile, sez. 1 civile, 10/10/2019, n. 25458. Presidente: DIDONE ANTONIO. Relatore: DOLMETTA ALDO ANGELO.

Concordato preventivo. Revoca dell’ammissione. Atti di frode. Requisiti. Fatti taciuti o non adeguatamente e compiutamente esposti. Valenza anche solo potenzialmente decettiva verso i creditori. Caso di omessa indicazione di contenzioso pendente di valore economico significativo. Sussiste. (Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/  

Corte di Cassazione, sez. 1 civile, 3/7/2019, n. 17804. Presidente: DI VIRGILIO ROSA MARIA. Relatore: SOLAINI LUCA.

Fallimento. Contratto di locazione. Facoltà del curatore di recedere ex art. 80, co. 2, L.f. corrispondendo al locatore un giusto compenso. Contratto in vigore. Necessità. Fallimento. Contratto di locazione già caducato alla data della sentenza dichiarativa. Protrazione della detenzione del bene da parte del curatore. Credito del proprietario del bene. Natura integralmente riparatoria. Sussiste. Trattamento ex art. 111, n. 1, L.f. Applicabilità. (Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/

Cassazione civile, sez. 2 civile, 16/9/2019, n. 22992. Presidente: GORJAN SERGIO. Relatore: BESSO MARCHEIS CHIARA.

Concordato preventivo. Consecuzione di procedure: concordato che segue ad amministrazione straordinaria. Attività del professionista che abbia svolto le funzioni di consulente legale nella predisposizione della domanda di concordato preventivo. Atto di straordinaria amministrazione. Sussiste. Autorizzazione del Giudice delegato. Necessità. Conseguenze. Compenso del professionista. Prededuzione per le sole attività svolte prima dell’ammissione all’amministrazione controllata. (Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/

Cassazione civile, sez. 1 civile, 10/10/2019, n. 25471. Presidente: DIDONE ANTONIO. Relatore: CAMPESE EDUARDO.

Concordato preventivo con riserva. Dichiarazione di inammissibilità. Fallimento del proponente. Credito del professionista per la redazione della relazione attestante la veridicità dei dati aziendali e la fattibilità del piano per l'ammissione al concordato. Prededuzione. Sussiste. Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/

Corte di Cassazione, sez. 1 civile, 10/10/2019, n. 25479. Presidente: DIDONE ANTONIO. Relatore: AMATORE ROBERTO.

Concordato preventivo. Proposta ai creditori. Natura negoziale. Sussiste. Rinuncia. Limite. Decreto di omologazione. Concordato preventivo. Nuova domanda a seguito di precedente procedura con revoca ammissione o per mancato raggiungimento maggioranza. Possibilità. Limite. Esercizio distorto e abusivo da parte del debitore. Concordato preventivo. Presenza di istanza di fallimento. Esame preliminare domanda di concordato. Principio di prevenzione. Sussiste. (Massima non ufficiale). Provvedimento reperibile al link http://www.italgiure.giustizia.it/sncass/

1 2 13